alt

CI Fisioterapia

*alla foto di copertina:
Unificazione di tutte e quattro le lingue/regioni nazionali, lavorando in un team interdisciplinare, a seconda della situazione (COVID-19)
 

Dal 2012 la fisioterapia è rappresentata nella SSMI dalla Comunità d’intreresse di Terapia respiratoria (pubblico in francese: Communauté d'Intérêt en Physiothérapie Aigüe, CIPRA). Con la fondazione della Comunità d'interesse “Fisioterapia” nel 2020, perseguiamo i seguenti obiettivi:

  • Collegamento in rete in tutta la Svizzera senza confini linguistici o geografici, tenendo conto delle differenze locali-culturali
  • Garanzia di trasferimento delle conoscenze e della di qualità
  • Rafforzamento reciproco all'interno della CI per un ulteriore sviluppo professionale
  • Trasferimento delle ultime evidenze nella pratica clinica e nella SSMI
  • Rappresentazione dell'interdisciplinarità vissuta nella pratica clinica quotidiana attraverso l'integrazione delle nostre ampie competenze specialistiche nel reparto di gestione della qualità della SSMI

Per rendere giustizia a tutte le regioni linguistiche e per poter garantire uno scambio equo senza bisogno di traduzione, la corrispondenza interna è condotta in inglese. Ogni regione linguistica è rappresentata nel consiglio di amministrazione da due fisioterapisti ed è integrata da un medico in qualità di esperto e di corrispondente interdisciplinare.

La CI partecipa al congresso annuale della SSMI sotto forma di contributo scientifico e organizza ogni anno un congresso interno alla CI e un convegno tematico. Alle singole regioni linguistiche non vengono fornite linee guida sulla frequenza e la portata delle riunioni della Sezione. Il finanziamento della Comunità d'interesse si basa sulle entrate derivanti dalle quote associative.